CRISTÓBAL PAZMIÑO TRIO

Cristóbal Pazmiño

Sebastian Cordero

Xavier Suarez

chitarre

 

Cristóbal Pazmiño, chitarrista e compositore, è nato in Ecuador nel Riobamba nel 1958. Da molto giovane si è approcciato alla musica con musicisti popolari del suo quartiere con i quali ha suonato per diversi anni la chitarra elettrica, il basso e la chitarra classica, il tutto senza la teoria; solo 1976, arrivato in Francia, decide di intraprendere il percorso accademico in chitarra classica, dapprima alla Schola Cantorum di Parigi, poi al Conservatorio Nazionale di Musica NBRM di San Maur de Fosses, Val de Marne, dove ha terminato gli studi con medaglia d'oro nel 1986. Con il bagaglio formativo acquisito si è dedicato esclusivamente alla musica latino-americana e alla sua diffusione nel mondo con un'attività concertistica che lo ha portato in ben 32 paesi. È unanimamente riconosciuto come ambasciatore della cultura latinoamericana; in Francia, la televisione usa regolarmente le sue incisioni discografiche per documentari sui paesi e le tradizioni latinoamericane. È fondatore e direttore artistico del Vendome International Guitar Festival, un evento chiave della divulgazione della chitarra in Francia. Il Cristóbal Pazmiño Trio si produce in repertori che, alla ricerca costante dell'equilibrio perfetto, con umorismo e complicità, mettono in luce in modo unico i colori e i ritmi dell'America Latina.